NEWS

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
COMAR2015 ECOFORNITURE SSP812015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
FOGAL2015 HIRTER2015 TECNOISE2015 LOCANDADEVETAK
       
ARTEC ZIGAINA2015 AUDIT STARBENE2015
       
ITACA ALEYLINE3 PACOROTTICO FANNYNUOVO
       
APT2015
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

A1: LEYLINE SCONFITTA IN LOMELLINA

In serie A1 prima sconfitta stagionale per i cantierini in formazione rimaneggiata in casa della capolista Bonomi (2-6). Il prossimo week-end, doppia sfida in Sardegna.

HOME

Sabato 15 ottobre 2016 – Castello d’Agogna (Pavia) –Niente da fare per i cantierini che sul campo della capolista Bonomi rimediano la prima sconfitta stagionale. Partono forte i padroni di casa con i biancocelesti, complici anche le preventivate assenze nei ruoli chiave di Giacomo Paronuzzi e Fabio Aloisio, in evidente difficoltà. Dopo un paio di interventi al limite del miracolo del giovane portiere Pitacco (migliore in campo nonostante le sei reti subite), i lomellini sbloccano la gara al dodicesimo grazie a una deviazione sottomisura di Cavallini. Timida la reazione cantierina che soffre oltremodo il pressing dei verdi di casa, tanto che Pitacco è chiamato in più di un occasione agli straordinari. In contropiede i monfalconesi hanno comunque una chance per pareggiare con Nolli (ottima la sua prestazione), bravo a smarcarsi del diretto avversario non altrettanto a superare l’estremo della nazionale Padovani che salva in uscita. Al ventesimo i padroni di casa trovano il raddoppio con Corno e poco dopo il tris con un corto di Ursone. Poco prima del riposo buona azione di rimessa con Navjosh la cui forte conclusione di rovescio dal limite è parata da Padovani, ma proprio sul duplice fischio che sancisce la fine della prima frazione, Corrado trova la quarta rete per i suoi. Nella ripresa i cantierini provano ad alzare il baricentro e nel giro di quindici minuti trovano due reti; la prima grazie a una bella giocata del giovane Leghissa che smarca Paolo Paronuzzi, il quale serve un perfetto assist all’accorrente Navjosh, bravo a superare Padovani in uscita e dopo con un bel rovescio di Paolo Paronuzzi.  Poco dopo ancora protagonista Paronuzzi che serve un altro perfetto assist al giovane Dellapietra che, probabilmente tradito dall’emozione, fallisce il facile tap-in a un metro dalla porta sguarnita. Bonomi comunque non resta a guardare e Pitacco è ancora chiamato in causa in più di un’occasione. Ultimi quattro minuti fatali per i cantierini che alzano troppo il baricentro nel tentativo di accorciare le distanze; due veloci ripartenze finalizzate da Ursone prima e Equizabal poi, fissano il punteggio finale sul 6-2. Resta tanto da lavorare quindi per i monfalconesi che possono consolarsi solo con le buone prestazioni fornite da Pitacco, Leghissa e Nolli oltre che dell’”esordiente” Lion. Il prossimo week-end altra trasferta (doppia ) per i cantierini impegnati in Sardegna sui difficili campi del Suelli (sabato) e dei campioni d’Italia dell’Amsicora (domenica).

Risultati e calendario Serie A1 Maschile , Classifica Serie A1 Maschile.

S.H. BONOMI                            6

A.R. FINCANTIERI LEYLINE    2

SH Bonomi: F. Padovani, L. Padovani, Ursone, Eguizabal, Nattermann, Castano, Corno, Remus, Lloret, Vitellaro, Cavallini, Costa, Corrado, Sposato, Rubin, Carrozzo. All. S. Angius.

AR Fincantieri Leyline:Pitacco, Scubogna, Tommasini, Ajit Pal, Lion, Leghissa, Gammeri, Paronuzzi P., Sorrentino, Nolli, Navjosh, Dellapietra, Chivella. All. A. Gammeri

Marcatori:12°Cavallini, 19°Corno, 28°Ursone (C), 35°Corrado,42°Navjosh, 47°Paronuzzi P., 66°Ursone,69°Eguizabal.

Note:Risultato primo tempo: 4-0 / corner corti: 6(1)/0(0).

Arbitri:Petarra di Brindisi e Bavaro di Bra

1

fasi di gioco2


Navjosh, oggi a segno per la 271^ volta con la maglia biancoceleste

3

 uno dei tanti interveti del giovane Pitacco. Qui salva in tuffo un corto dello specialista argentino Ursone

4

  Ottima prova dell'argentino Nolli, oggi costretto fuori ruolo causa le assenza in casa cantierina (foto courtesy by SH Bonomi)

5

Molto bene Lorenzo Leghissa, classe 2000: sua la bella giocata che ha propiziato la prima rete cantierina (foto courtesy by SH Bonomi)

6

Paolo Paronuzzi, per lui un gol e un assist (foto courtesy by SH Bonomi)

7

Simone Lion all'esordio in serie A1 (foto courtesy by SH Bonomi)

FACEMATCH (A1 Maschile: SH Bonomi - Fincantieri Leyline)

 

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
COMAR2015 ECOFORNITURE SSP812015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
FOGAL2015 HIRTER2015 TECNOISE2015 LOCANDADEVETAK
       
ARTEC ZIGAINA2015 AUDIT STARBENE2015
       
ITACA ALEYLINE3 PACOROTTICO FANNYNUOVO
       
APT2015