NEWS

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

Blinda la difesa!

Nereo Rocco è stato criticato a lungo dalla stampa sua contemporanea per le sue tattiche estreme di difesa, ma qualunque bambino che ha mai giocato in campetto con i suoi coetanei lo sa, quando facendo le squadre parti con quella svantaggiata prima di tutto blinda la difesa.

Chiot 20180506 1200045.resized

 

Di necessità virtù e nello scontro che non porta alcun punto utile nella classifica ormai chiusa del campionato femminile di A2, la squadra allenata da Massimo Galifi gioca la granparte del match in 10 orfana di capitan Paronuzzi, schierando i suoi gioielli a blindare la porta.

Le rossonere della capitale passano presto in vantaggio su corto al quinto minuto ma nonostante la partita si giochi interamente nella metà campo monfalconese la difesa della squadra di casa distrugge ogni tentativo di gioco avversario, concedendo solamente il raddoppio al dodicesimo del secondo tempo.

Sembra di vedere giocare il migliore catenaccio delle nostre terre, introdotto si da Nereo Rocco, ma portato poi ai mondiali del 1998 dal suo pupillo Cesare Maldini. E così per un attimo quando Napolitano intercetta un giropalla imprudente della squadra capitolina e si invola verso la porta da sola mi pare di vedere il miglior Bobo Vieri, visione che si infrange sui paramenti del portiere che tolgono alla fincantieri la gioia del gol.

 

Dopo il 5-0 dell’andata ci si prospettava un risultato simile, ma in questo finale di stagione a giochi ormai fatti, le giocatrici (e i giocatori) della compagine biancoazzurra hanno dei sassolini da togliersi dalle scarpe.

Il catenaccio si sa, funziona sopratutto contro le squadre con un gioco maggiormente organizzato, distruggendo gli schemi imparati a memoria, costringendo la squadra a giocare a vista. È una tattica che appiattisce il gioco ad un livello di caciara e la fa spuntare alla squadra maggiormente in grado di improvvisare.

E così il secondo tempo riparte sulle stesse note del primo, con le ospiti che cercano di mettere la palla alle spalle di Meden ma faticano a muoversi nella massa difensiva delle padrone di casa. La partita lascia sperare in un pareggio, con una cavalcata di Vigil neutralizzata dal portiere avversario e il secondo corto per le cantierine, ma alla fine la Butterfly riesce a segnare il terzo e definitivo gol, al ventisettesimo del secondo tempo.

 

La stagione sta finendo ed arriva il momento di tirare le somme per l’anno successivo. Diceva il Paron: “una squadra perfetta deve avere un portiere che para tutto, un assassino in difesa, un genio a centrocampo, un mona che segna e sette asini che corrono”. Andando a spulciare criticamente il tabellino, la formazione della Fincantieri non sembra essere povera di talento. Paronuzzi, Apigalli e Napolitano assicurano un centrocampo di estro e qualità , mentre dietro Meden, Bosticco e De Luca hanno dimostrato di poter reggere ad assalti lunghi una partita. Il problema per contro sembrano essere proprio gli asini : per gli inevitabili casi della vita la rosa si sta assottigliando, le giocatrici partono, e il ricambio è poco. Le giovani Caprioli e Poropat sono si cresciute nella stagione, ma come prospettiva e non abbastanza da poter supportare l’ossatura della squadra per la stagione, mentre pare certa ormai la partenza di Vigil a fine stagione. La prossima vera sfida per le compagini monfalconesi si giocherà lontano dal campo, negli uffici, a far quadrare i conti e a confrontarsi col mercato.

 

A. R. Fincantieri

Meden, Bosticco, Virgil, De Luca, Bursich Y., Bursich A., Apigalli, Napolitano, Caprioli, Poropat, Tammetta.

All. Galifi.

 

RISULTATO FINALE 

A.R.Fincantieri . HCC Butterfly 0:3

 

 

ALBUM FOTOGRAFICO QUI

 

 

Aritcol di Francesco Chiot

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO