Cronache gare

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

TRIANGOLARE DI PADOVA

I Monfalconesi privi di otto elementi cedono di misura (2-3) con il San Giorgio e impattano con il Cus Padova (5-5).          

DSC 0578

Mister Gammeri contro il Cus Padova

Prima uscita stagionale per gli uomini di mister Gammeri impegnati in quel di Padova in un triangolare con i padroni di casa del Cus e il San Giorgio di Casale Scodosia. Cantierini decimati (assenti a vario titolo i fratelli Paronuzzi, Scubogna, Scussel, Princival, Furlani, Bais oltre il nuovo acquisto Lovepreet Singh), tanto che per rispettare l’impegno e mandare undici giocatori in campo, vengono convocati in extremis i quindicenni Alex Venturi e Enrico Piasentier dell’under 17. Formazione obbligata quindi per il tecnico biancoceleste che oltre che con gli avversari, deve fare i conti con il gran caldo. Nel primo match con il San Giorgio (serie A2) i monfalconesi pagano caro un paio di errori in impostazione andando subito in svantaggio, rimediano con una rete di Gammeri, sbagliano cinque corti e una paio di buone occasioni per poi tornare sotto su un contropiede innescato da un altro errore in fase di impostazione. Nonostante la stanchezza, i biancocelesti trovano il pari con Ajit Pal su rigore, ma nel finale si fanno ancora sorprendere dal contropiede veneto per il 2-3 finale. Due ore dopo, secondo impegno con i padroni di casa del Cus e nonostante le forze siano al lumicino (crampi per Tommasini e Toneatti), riescono a strappare un pareggio (5-5) grazie all’ottima prova del portiere Sangalli, a due corti di Ajit Pal (procurati dal giovanissimo Venturi), alla doppietta di Navjosh (di cui uno su corto) e alla rete di Piasentier, che festeggia così nel migliore dei modi il suo quindicesimo compleanno (convocazione in prima squadra, assist a Navjosh e gol personale). Soddisfatto a fine gara mister Gammeri soprattutto per l‘impegno e “voglia di soffrire” dei canterini. La strada per poter ben figurare nel massimo campionato italiano è ancora comunque in salita. In settimana è previsto il rientro di  quasi tutti gli infortunati e degli indisponibili. Prossimo test, con gli stessi avversari previsto per il 28 settembre. Questi i biancocelesti schierati a Padova da Gammeri: Sangalli, Tommasini, Ajit Pal, Toneatti, Aloisio, Sibilla, Sorrentino, Gammeri, l’esordiente Venturi, Navjosh e l’altro quindicenne Piasentier.

DSC 0019

 Gli undici monfalconesi nel triangolare di Padova

DSC 0470

Valerio Piasentier festeggia il quindicesimo compleanno con un gol al Cus Padova

DSC 0514

 Alex Venturi, anche per lui un ottimo esordio in prima squadra

DSC 0585

 Ajit Pal Singh: a qualche errore in fase di impostazione, rimedia con tre reti (due su corto e una su rigore)

 

FACEMATCH

 

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO