Cronache gare

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

INDOOR: SECONDA GIORNATA VENEZIA GIULIA CUP 2015

Universaltecnica El Oro e Triestina Falco le semifinali Senior. Nel torneo Junior il Prevenire è già campione. Domenica 15 febbraio la terza e ultima giornata.

ZSC 0189 01

Si è giocata domenica presso la palestra Polifunzionale di Monfalcone la seconda delle tre giornate della “Venezia Giulia Cup 2015”. Nel torneo senior di prima mattina si sono conclusi i gironi eliminatori che hanno poi definito gli accoppiamenti dei quarti di finale. Nel primo quarto, alle 12.45 si sono affrontate l'Universaltecnica (vincitrice della poule A) e la Fiamma (quarta in poule B). I "goriziani" di Persolja orfani del bomber Thygesen e illusi dal vantaggio inziale, hanno subito il ritorno dei ragazzi di Federico Bais che tra l'ultimo minuto della prima frazione e il terzo della ripresa sono riusciti, grazie anche al top scorer Giacomo Paronuzzi, a realizzare quattro reti in rapida successione. I tentativi dei "neri" per riaprire il match sono stati vanificate dalle parate spettacolari di Sergio Logar (tornato in porta dopo quaranta anni dall'ultima performance a sessantun primavere) con i biancorossi spietati a colpire in contropiede (7-1 il risultato finale). Equilibrio per un tempo anche nel secondo quarto tra l'El Oro di Giovanni Tommasini (secondo il poule B) e l'Itala di Urdini (terza in poule A). Negli ultimi dieci minuti l'allungo decisivo dei "giallorossi" che si sono aggiudicati il match per 6-2 e in semifinale se la vedranno con l'Universaltecnica. Nella parte opposta del tabellone la Triestina di Davide Dillich (vincitrice della poule B) ha battuto in rimonta il Cus di Nevio Busan (quarto in poule A). Gli alabardati, sotto di tre reti dopo 10 minuti, hanno completato la rimonta nella ripresa chiudendo sul 6-3. Combattuto l'ultimo quarto tra il Falco di Alessio Sibilla (secondo il poule A) e la Polisportiva di Antonio Gammeri (terza in poule B). I "monfalconesi" solo a cinque minuti dal termine sono riusciti a ribaltare l'iniziale vantaggio dei neroazzurri che nel finale hanno sfiorato più volte il pareggio per poi subire all'ulimo giro di lancette il definitivo ko del Falco (che in semifinale affronterà la Triestina) in contropiede (3-1 il risultato finale).

Nel torneo Junior en-plain per il Prevenire di mister Roberto Weis che ha bissato la bella performance della prima giornata superando l’Amatori Cusha di Vittorio Kolaric (8-1) e la Pom di Nevio Busan (6-0), che ha poi perso di misura con l’Amatori (1-3) nell’ultimo match. Nell'ultima giornata ci sarà quindi in palio solo il secondo posto, visto che il primato è ormai matematicamente del Prevenire.

L' appuntamento per tutti è fissato per domenica 15 febbraio quando si giocheranno gli ultimi 11 match della manifestazione (semifinali e finali senior e ultimo turno Junior).

Programma completo, risultati e classifica (pagina dedicata)

ZSC 0022 01

zSC 0530

zSC 0623

 

FACEMATCH(Prima parte)
FACEMATCH(seconda parte)

 

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO