Cronache gare

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

A1M: AR FINCANTIERI LEYLINE - CHL SAN VITO 1-2

I cantierini giocano la loro peggior partita stagionale e nella ripresa cedono il passo al San Vito Romano (1-2). Sabato prossimo si gioca ancora a Monfalcone contro il Cus Cagliari. L'U14 di Galifi vince (4-2) il derby con l'HC Trieste.

homefincasanvitog

fasi di gioco

Monfalcone - Quarta sconfitta consecutiva (terza in casa) per la Fincantieri Leyline che si fa superare e raggiungere in classifica dal San Vito Romano Romeo Gigli. Se nelle gare precedenti per i monfalconesi le attenuanti c'erano tutte (le avversarie erano le prime tre della classe e qualche assenza importante), nel match con i laziali i bianco-celesti hanno fatto di tutto per complicarsi la vita, fornendo di fatto la peggior prestazione stagionale. La gara si gioca su ritmi molto bassi con gli ospiti ad aspettare i padroni di casa che nei primi venti minuti giocano discretamente, tanto che dopo un quarto d'ora Navjosh sul primo corto a favore segna la rete del vantaggio. Sembra il preludio ad un pomeriggio tranquillo anche perchè la reazione degli ospiti è impalpabile, mentre i monfalconesi, seppur senza senza creare grandi pericoli per la porta difesa da Mastroantonio, arrivano con facilità nelle 23 yarde avversarie. Così ci si trascina nella noia più totale sino al duplice fischio di metà gara. Nella ripresa l'intento dei cantierini è di chiudere la gara e così alzano il baricentro, ma l'imprecisione nei passaggi e  l'incapacità di smarcarsi senza palla, produce l'effetto contrario regalando agli ospiti pericolose ed evitabilissime ripartenze. Pur facendo confusione, i monfalconesi confezionano comunque qualche buona occasione con le penetrazioni del solito Navjosh che non trova però la stoccata vincente. In una di queste situazioni il punjabi confeziona un bell'assist  per Giacomo Paronuzzi la cui deviazione sottomisura è vanificata dall'ottimo estremo laziale. La gara cambia volto a metà ripresa quando gli ospiti conquistano e realizzano un corner corto che l'arbitro Mazzini annulla (stop all'interno dell'area di tiro). Lo scampato pericolo non sveglia i monfalconesi che poco dopo concedono agli ospiti una imbarazzante ripartenza, concretizzata con un bel tiro dall'egiziano Said. La reazione cantierina è confusa e porta in dote poco o nulla anche se manca qualche corner corto negato dall'arbitro Dal Mas che, spesso in difficoltà, adotta il tradizionale motto calcistico "palla contesa, palla alla difesa". Il collega concede invece un altra chance su corto ai laziali (distanza non rispettata) che l'altro egiziano, Tamer, concretizza portando i suoi in vantaggio. Anche se con poca convizione i bianco-celesti cercano il pareggio sino alla fine, vanificando tra l'altro due corner corti riuscendoci anche con Navjosh che gira in porta un assist di Paronuzzi, ma il punto è annullato da Dal Mas che vede (sembra solo lui)  una precedente infrazione. Sono così gli ospiti ad aggiudicarsi una gara brutta, giocata male da tutte e due le squadre dove ha prevalso chi ha avuto più voglia di vincere. In settimana i cantierini dovranno per forza di cose far tesoro della brutta prestazione ed invertire la rotta per sabato prossimo, quando a Monfalcone arriverà il Cus Cagliari.

A.R. FINCANTIERI LEYLINE ROMEO GIGLI 1

C.H.L. SAN VITO ROMANO  ROMEO GIGLI 2

AR Fincantieri Leyline: Sangalli, Tommasini, Toneatti, Ajit Pal, Aloisio, Sibilla, Gammeri, Paronuzzi P., Sorrentino, Paronuzzi G., Navjosh, Ponsioen, Bais M., Scussel, Furlani, Claucig. All. A. Gammeri.

CHL San Vito: Mastrantonio S., Bruschini, Denni G., Toscano, Belal, Narfori, Paolacci, Tamer, Said, Panci, Mastrantonio D., Ronci Mar., Ronci Mat., Cinti, Mastrogiacomo D. All. F. Mattei

Marcatori: 14° Navjosh (C), 49°Said, 54°Tamer (C).

Note: Risultato primo tempo: 1-0 / corner corti: 3(1) – 3(1) / cartellini verdi: Toneatti e Gammeri (FIN), Paolacci, Toscano e Cinti (SVR) / cartellini gialli: Ajit Pal (FIN)

Arbitri: Mazzini di Castello d'Agogna (PV) e Dal Mas di Cernusco (MI).

FINCASANVITOB1

Navjosh su corto porta in vantaggio i padroni di casa

FINCASANVITOB2


Giacomo Paronuzzi fallisce il raddoppio

FINCASANVITOB3

Navjosh segna il 2-2 ma l'arbitro Dal Mas annulla  

U14 Maschile: Monfalcone - Sono i piccoli U14 di Massimo Galifi a regalare l'unico risultato positivo di giornata, aggiudicandosi il primo dei due derby in programma con l'HC Trieste nella seconda fase del campionato di categoria. I bianco-celesti si sono imposti per 4-2 grazie alle doppiette di Mees Jonker e Pierre Bangourra. Sabato prossimo  ancora dopo la sfida di serie A1 (ore 16.30), i bravi alabardati avranno l'occasione per prendersi la rivincita.

U14FINCATRIESTEB2

 il piccolo Mees Jonker autore di due reti nel derby U14 

U14FINCATRIESTEB1

 Kevin Kacic contrasta il triestino Lorenzo Weis

FACEMATCH (A1 Maschile: Fincantieri Leyline - San Vito Romano)

FACEMATCH (U14 Maschile: Fincantieri Leyline - HC Trieste )

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO