Cronache gare

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

A1M: AR FINCANTIERI LEYLINE - SH BONOMI 2-3

I

Sabato 7 novembre - Monfalcone - Non basta un discreto primo tempo ai monfalconesi contro il Bonomi Castello d'Agogna (PV), bravo quest'ultimo nella ripresa a conquistare l'intera posta in palio. Buon inizio dei padroni di casa che si affacciano spesso dalle parti dell'estremo della nazionale Padovani, tanto che dopo nove minuti, sul primo corto a favore, Sumeet porta in vantaggio i bianco-celesti (per l'occasione in arancio). Gli  ospiti reagiscono e conquistano un paio di corti ben neutralizzati da Sangalli ma si espongno anche alle ripartenze monfalconesi e così capitan Toneatti dopo una bella azione personale, serve un assist al bacio per Sumeet che non si fa pregare per superare Padovani in uscita e a raddoppiare per i suoi. Gli ospii provano a rialzare la testa ma, almeno sino alla fine della prima frazione, i padroni di casa sembrano poter tranquillamente gestire la gara. Cambia però la musica nel secondo tempo, sia per merito degli ospiti ma anche (e molto) per demerito dei padroni casa la cui manovra diventa improvvisamente lenta e prevedibile. Ineccepibile quindi il pari degli ospiti raggiunto nel primo quarto d'ora della ripresa con due corti trasformati dello specialista argentino Ursone. Il pallino del gioco nella ripresa resta agli ospiti con i padroni di casa che costruiscono qualcosina solo sulle ripartenze. A dieci minuti dal termine i cantierini restano in dieci uomini per un rosso a Sumeet, reo secondo il direttore di gara di un fallo di reazione. A chi scrive l'episodio è sfuggito ma ai più, il colpo del punjabi al volto del lomellino Forani sembra fortuito (vedi immagine qui sotto). Negli ultimi minuti in inferiorità numerica arriva poi la terza rete ospite per merito di Cavallini. Vittoria meritata per i lomellini per quanto dimostrato nella ripresa mentre è evidente che più di qualche errore è stato commesso dai monfalconesi nella gestione della gara. 

Risultati e calendario Serie A1 Maschile , Classifica Serie A1 Maschile.

A.R. FINCANTIERI LEYLINE   2

S.H. BONOMI                            3

AR Fincantieri Leyline: Sangalli, Tommasini, Ajit Pal, Toneatti, Bais M., Paronuzzi G., Gammeri, Paronuzzi P., Aloisio, Sumeet, Navjosh, Scubogna, Sorrentino, Venturi, Dellapietra, Pitacco.  All. A. Gammeri.

SH Bonomi: Padovani, Muscella, Rubin, Eguizabal, Forani, Angius, Lloret Quirante, Sposato, Ursone, Remus, Castaño, Torresani, Polledri, Costa, Cavallini. All. Messina

Marcatori: 9°Sumeet (C), 17°Sumeet , 44°Ursone (C), 50°Ursone (C), 62°Cavallini.

Note: Risultato primo tempo: 2-0 / corner corti: 2(1) – 5(2); Cartellino rosso a Sumeet (57°)

Arbitri: Pizzi di Bologna e Dal Mas di Cernusco (MI).

BON1

Sumeet circondato dai verdi lomellini

BON2


Giovanni Tommasini

BON3

 Cantierini in area ospite

BON4

  L'episodio che ha portato all'espulsione di Sumeet; da questa immagine il contatto con l'atleta lomellino sembra fortuito 

FACEMATCH (A1 Maschile: Fincantieri Leyline - SH Bonomi)

 

 

 

 

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO