Cronache gare

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

A1M: A.R. FINCANTIERI LEYLINE - CUS PADOVA 2-1

In serie A1 buona la prima per la Fincantieri Leyline che supera il Cus Padova (2-1) grazie a una prova convincente. Gli U18 ancora rimaneggiati, cedono in casa al Bondeno (1-3).

HOME

L'Italo argentino Nolli festeggiato dai compagni dopo la rete del raddoppio biancoceleste

Sabato 1 ottobre 2016 – Monfalcone – Parte con il piede giusto la nuova avventura nel massimo campionato nazionale per la Fincantieri Leyline. Nonostante le note vicissitudini che hanno notevolmente modificato il roster biancoceleste rispetto lo scorso campionato, i cantierini si sono aggiudicati il “derby del Triveneto” con il Cus Padova conquistando tre punti molto importanti in chiave salvezza. Privi di Aloisio, Toneatti e Enrico Piasentier, oltre il “nuovo acquisto” Lion (il suo arrivo a Monfalcone è previsto per l’11 ottobre), i monfalconesi hanno recuperato in extremis Mattia Bais e schierato dal primo minuto Nolli, l’argentino di passaporto italiano arrivato da Buenos Aires solamente tre giorni prima del match. Inizio in discesa per i padroni di casa che dopo un giro di lancette passano in vantaggio grazie a una bella discesa di Giacomo Paronuzzi il cui cross è raccolto e girato in rete da Navjosh. Gli ospiti provano a reagire pressando alto, ma difensori e centrocampisti di casa aggirano l’ostacolo e con rapide ripartenze creano altri grattacapi ai veneti. Intorno al ventesimo arriva il raddoppio al termine di una bella azione corale; l’assist è di Sorrentino, il gol di Nolli che festeggia nel migliore dei modi l’esordio in biancoceleste. La reazione dei veneti è tutta in due corti ben controllati dal giovane portiere Pitacco, il quale nulla può però poco prima del riposo sul belga Devreker, abile a risolvere una mischia sotto porta e a dimezzare per i suoi. Nella ripresa la musica non cambia, pallino del gioco ai padovani che raramente però si affacciano nell’area di casa, mentre i cantierini costruiscono in contropiede due occasionissime per chiudere la gara, ma le conclusioni di Navjosh terminano di poco a lato della porta di Melai. Nell’ultimo quarto d’ora aumenta la pressione patavina anche per l’uscita anticipata dal campo di Giacomo Paronuzzi (impegni di lavoro). Padova conquista quattro corti ma Pitacco, Tommasini e Ajit Pal, negano il pari agli ospiti. Negli ultimi cinque minuti cala la pressione ospite, costretti in dieci dall’espulsione di Corrado dopo un fallo su Gammeri. La gara termina così sul 2-1 per i cantierini, risultato che in casa biancoceleste pochi avrebbero pronosticato, considerando la mancanza di amichevoli e le forzate assenze agli allenamenti di molti atleti. Infine, bene i giovani Leghissa e Fragiacomo al debutto assoluto in prima squadra. Sabato prossimo, sempre a Monfalcone altro match importante contro la neo promossa Pisa.

Risultati e calendario Serie A1 Maschile , Classifica Serie A1 Maschile.

A.R. FINCANTIERI LEYLINE     2

CUS PADOVA                            1

AR Fincantieri Leyline: Pitacco, Scubogna, Tommasini, Ajit Pal, Bais M., Paronuzzi G., Gammeri, Paronuzzi P., Sorrentino, Nolli, Navjosh, Leghissa, Piasentier V., Dellapietra, Fragiacomo. All. A. Gammeri

Cus Padova: Melai, Santinello, Tognon, Corrado, Conforto, Cappellaro, Sacco, Viscolani M., Naddeo, Lion, Ceolin, Devreker, Valentino, Maistrello, Perez, Viscolani A. All. M. Faggian

Marcatori: 1°Navjosh, 19°Nolli, 31°Devreker

Note: Risultato primo tempo: 2-1 / corner corti: 0/6(0). Verde a Gammeri, Rosso a Corrado.

Arbitri:Balacco di Padova e Pizzi di Bologna

1

il "cerchio" di casa prima del match2


I fratelli Paronuzzi e Gammeri, ottima prova dei cantrocampisti di casa

3

  Navjosh dopo un minuto segna il primo gol del campionato 2016/2017

4

  Giacomo Paronuzzi, oggi scatenato anche se per motivi di lavoro ha dovuto lasciare il campo a metà ripresa

5

Navjosh nella ripresa manca il bersaglio e la terza rete cantierina

U18M Domenica 2 ottobre 2016 – Monfalcone – Seconda sconfitta consecutiva per i giovanissimi della coppia Galifi-Bradaschia. I biancocelesti, ancora con gli uomini contati di cui due scesi in campo con 38 di febbre, hanno comunque impensierito il quotato Bondeno che alla fine torna in Emilia vittorioso per 3-1. Ospiti in vantaggio al venticinquesimo, ripresi sei minuti dopo dalla rete del piccolo Susi. Nella ripresa, nonostante ben sette corti non concretizzati e alcune occasioni non sfruttate per inesperienza, i padroni di casa non segnano più, al contrario degli ospiti che trovano due reti nella parte centrale della ripresa.

FACEMATCH (A1 Maschile: Fincantieri Leyline - Cus Padova)

 

 

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO