Cronache gare

SPONSOR

ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO
SPONSOR
Italian English French German Hindi Spanish

COPPA NORD EST: AR FINCANTIERI LEYLINE - CUS PADOVA 6-5

I cantierini sotto di due reti ribaltano il match negli ultimi sei minuti e vincono 6-5

HOMEMonfalcone - Prova generale per i cantierini nel primo turno di Coppa Nord est, preludio alla prima giornata di campionato di A2 in programma sabato prossimo. A Monfalcone i biancocelesti hanno affrontato il quotato Cus Padova, quest'anno inserito nell'altro girone di serie A2. Partita giocata senza particolari tatticismi dalle due squadre alla ricerca della forma migliore e il risultato è stata una gara piacevole e ricca di gol. Mister Gammeri deve rinunciare a se stesso (il transfert dalla Lazio non è giunto in tempo) e ai fratelli (ma non al papà) Bais ma rispetto all'amichevole con gli sloveni del Triglav recupera Giovanni Tommasini e Valerio Scussel. Dopo una ventina di minuti sono gli ospiti a passare in vantaggio con un corner corto di Lunetta ma prima del riposo un caparbio Princival ruba palla a centrocampo e con un' abile veronica batte Melai in uscita per il pari dei padroni di casa. L'equilibrio dura lo spazio di un minuto, tanto basta al padovano Naddeo per riporare avanti i suoi mandando le squadre al riposo sul risultato di 2-1. Nella ripresa sono sufficienti tre minuti a Summet per riportare avanti i padroni di casa, prima su azione e poi su corner corto. A metà ripresa si inceppa qualcosa nellla squadra di Gammeri che complice anche una temporanea a Tommasini, permettono troppa libertà agli ospiti che tra il 49° e il 62° segnano un corto con Sacco oltre due reti di Ceolin e Maistrello. La gara sembra finita con soli otto minuti da giocare ma Navjosh piazza due reti che portano le due squadre in parità all'ultimo giro di lancette, prima con una bella azione personale e poi "spizzando" una puizione alle spalle di Melai. All'ultima azione ancora uno scambio Navjosh Summet con quest'ultimo che con freddezza regala la vittoria ai padroni di casa. Qualche ingranaggio ancora da oliare per la squadra di Gammeri ma prova senz'altro positiva. Da sabato prossimo si fa sul serio con la prima giornata di Serie A2: a Monfalcone arriva il quotato Cernusco appena retrocesso dalla serie A1. Per quanto riguarda la Coppa Nord se ne riparlerà in primavera contro il San Giorgio.

A.R. FINCANTIERI LEYLINE 6

CUS PADOVA                         5

AR Fincantieri Leyline: Sangalli, Tommasini, Bais F., Toneatti, Ajit Pal, Aloisio, Sibilla, Princival, Paronuzzi P., Sumeet, Navjosh, Sorrentino, Scubogna, Furlani, Paronuzzi G., Scussel. All. A.Gammeri

Cus Padova: Melai, Lunetta, Petenazzo, Corrado, Fumi, Zago, Sacco, De Vivo, Naddeo, Bernucci, Ceolin, Cappellaro, Conforto, Maistrello, Viscolani, Biato. All. R. Serena

Marcatori:  20°Lunetta (C),30°Princival, 31°Naddeo, 36°Sumeet, 38°Sumeet (C), 49°Sacco (C),55°Ceolin,62°Maistrello, 64°Navjosh, 67°Navjosh, 69°Sumeet.

Note:    corner corti 2(1) – 6 (2) 

Risultato primo tempo: 1-2

Arbitri: Tomasi e Puppin di Trieste

FACEMATCH
 
ALEYLINE3 A2A2016 OceanTeam FVG2015
       
BCC AIELLO ESPRIMA2PNG GMA2015 LORENZONFEUDI2015
       
       
       
ECOFORNITURE APT2015 CALLIGARIS
       
CLAPPIS2015 ISOLMECAR2015 GRAFICAGORIZIANA DEVETAKAZ
       
ARTEC HIRTER2015 AUDIT LOCANDADEVETAK
       
ITACA COMAR2015 PACOROTTICO FANNYNUOVO